domenica 5 febbraio 2017

Operose formichine

Ma guarda un po' le attempate maestrine dalla matita rossa e i giovani puffi che osano mettersi contro i collaudati politici di lungo corso, qualcosa alla fine ci azzeccano e nel darwiniano panorama elettorale qualche ideuzza si affaccia per Gorizia: a) la questione delle bollette, delle addizionali e della trasparenza. Come dicono Forzi e Picco senza il Forum nulla si sarebbe saputo e dunque nella prossima amministrazione il tema del controllo del sindaco sulle partecipate sarà molto importante. b) la questione dell'ascensore:adesso qualcuno parla del referendum. Ricordiamo che quando eravamo in consiglio comunale, unici a fare la battaglia contro l'opera più sciagurata della storia locale, raccogliemmo anche le firme per la consultazione popolare che venne bocciata da due su tre garanti nominati dal sindaco, quindi bisognerebbe cambiare nello statuto comunale la norma per cui , pur raccogliendo un importante numero di firme, ci sia anche l'obbligo di passare le forche caudine della commissione dei saggi, che, essendo di nomina della maggioranza, potrebbe non essere del tutto imparziale. Ora tutti si accorgono dell'assurdità dell'opera, ma tutte le volte che parlavamo ci siamo sentiti dire che “ormai bisognava finirla”, si vede come è andata. Dunque: stop ai lavori subito e modifica dello statuto che renda più semplice la consultazione popolare c) il turismo alla transalpina. Qui si parla di fatti, di numeri, come abbiamo affermato molte volte, di pacchetti turistici, di ospitalità che dà lavoro, di percorsi da attivare con poca spesa : concretezza, non bubbole. Solo tre piccoli spunti su cui il Forum lavora da anni, tratti dai giornali di stamattina. Il resto a breve. 
adg

6 commenti:

  1. Veramente il vostro candidato tranne le generiche parole al Kulturni non ha ancora detto o scritto niente su nessun tema...stiamo ancora aspettando

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ma sei di coccio. Sai leggere o ti do ripetizioni?

      Elimina
    2. Il 'tu' Lei lo darà a Sua sorella

      Elimina
  2. Riguardo alla questione dell'ascensore: che ne facciamo? Andiamo avanti con un'opera inutile, demoliamo tutto, trasformiamola in un trampolino per lo sci o in uno scivolo da acquapark?

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Non credo siano dischi rotti ma risposte che chi si candida per le comunali dovrebbe dare alla cittadinanza,e quella dell'ascensore è una delle tante questioni da risolvere. Che sia un'opera inutile è un dato di fatto ma se non verrà realizzato resta da risolvere lo scempio che è stato fatto sulla collina del castello. Molti goriziani si pongono queste domande e definirli poi dei dischi rotti e pretendere di avere consensi elettorali mi sembra sia un'atteggiamento di spocchia allucinante. Se si pretende di vincere le elezioni in questo modo direi che non ci siamo proprio.

      Elimina