giovedì 2 febbraio 2017

Moretti chi?

Sembra di capire che chi non si allinea al cartello Collini/Cernic è "irresponsabile", "protagonista parolaio", "illuminato sfascista" e così via. Tra i malcapitati accusati di tutto ciò Anna Di Gianantonio, colpevole di aver sottolineato dalle righe di questo blog (riportate opportunamente dal Piccolo) la vetustà di certi giochi e alleanze, tanto più tra esponenti politici che, nonostante una lunga e onorata carriera, si erano presentati in un primo momento come "il nuovo che avanza". A distribuire patenti di sfasciacarrozze tal Moretti, consigliere regionale del Pd, che usa parole pesanti dall'alto dell'ampia esperienza di suggeritore di scelte sbagliate nell'agone elettorale goriziano (nel 2007 fu tra coloro che rimediarono una clamorosa batosta non solo da Romoli ma anche dall'allora quasi sconosciuto Forum per Gorizia). In altre parole, chi aderisce al progetto del Pd, accettandone candidato e contenuti, vuole il bene della città. Chi ha altre idee o prospettive, punta allo sfascio e alla distruzione. Bella concezione della democrazia!

25 commenti:

  1. Come persona che crede profondamente nei valori della Sinistra non posso che sentirmi profondamente delusa da questo PD. Ciò non toglie, però, che, a livello locale, tra persone di buona volontà, sia possibile lavorare insieme e costruire qualcosa di valido. Aiello ne è un esempio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma a quale delle numerose fazioni del locale PD fa riferimento? Fazioni che apertamente o, più frequentemente, nascostamente si scontrano per piccoli posti di potere! E con queste premesse c'è ancora qualcuno del Forum che auspica qualche accordo con questo PD? Sono molto perplesso.

      Elimina
    2. Chiedo scusa. Mi sono espressa male. La mia era una considerazione puramente astratta. Certamente a Gorizia non c'è nessuna possibilità di collaborare. L'unico esempio che conosco è, come dicevo, quello di Aiello.

      Elimina
    3. Ad Aiello l'esperimento dell'unione dei progressisti è appena iniziato. Ne parleremo fra qualche anno. E comunque il giudizio vero lo danno gli elettori di ogni singolo comune non gli amici non residenti degli amici non residenti!

      Elimina
  2. Parolai a chi? A chi è da un decennio che fuori dalle stanze del potere economico e politico locale ha organizzato decine di iniziative culturali e politiche in questa città? Che ha portato avanti battaglie e denunce dimostratesi tutte vere? Citiamo l'ascensore al castello, le bollette, l'impegno perchè la città non festeggi i repubblichini, le decine di incontri, presentazioni di libri, dibattiti? Parolai sono altri! Parolai e poco pragmatici, incapaci di riflettere sulle sconfitte che hanno consegnato città come Monfalcone alla destra, solo per dirne una. A mio modesto avviso l'accusa di non comprendere nulla di quanto avviene nella società è da rivolgere proprio a chi accusa di ululare alla luna. Si preoccupassero dei loro problemi, delle loro scissioni, del renzismo e delle sconfitte referendarie e lasciassero lavorare gli altri.adg

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah...sul fatto che lei metta sullo stesso piano la destra che ha vinto a Monfalcone e i repubblichini che vengono a festeggiare a gorizia avrei qualche dubbio. Aggiungo un mio personalissimo ragionamento:se Cisint invece di presentarsi candidata a Monfalcone si fosse presentata a gorizia avrebbe comunque vinto a mai basse, e non lo dico per simpatia ma semplicemente perché ha saputo fare seriamente campagna elettorale.

      Elimina
    2. Il tal Moretti non ha dato del "parolaio" a tutto il forum, ha dato della "parolaia" solo a adg

      Elimina
    3. Chi sa perche’ solo a lei

      Elimina
  3. Il PD non è altro che la versione peggiorata della vecchia DC!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo che sia in versione peggiorata, sono sempre loro, solo in chiave più moderna. Usano, come mezzi, le moderne tecnologie e fanno discorsi aziendalistici di efficienza e di innovazione ma ma lo scopo è sempre quello, cioè fare il proprio interesse anche a scapito delle altre persone e delle comunità nelle quali sono inseriti. E sono pronti ad allearsi con coloro che condividono tali logiche di potere, anche a scapito del bene comune.

      Elimina
  4. Scusi adg se mi soffermo su questioni, chiamiamole formali. Lei conclude il suo intervento con " Si preoccupassero...", "lasciassero..". Corretto sarebbe "Si preoccupino...", "lascino...". Perchè non usa la forma corretta?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché mi piace e mi diverte usare le parole romanesche.non sono parolaia?

      Elimina
    2. ride solo lei alle sue battute

      Elimina
    3. Legga il blog di moretti così si spanza

      Elimina
  5. Il giudizio selettivo del Forum.
    Forum che continua a citare il 2007, ma mai il durissimo giudizio degli elettori dato al suo lavoro in consiglio il 2012.
    Che parla di ballottaggio, ma chissà perché omette di dire che sia il 2007 che il 2012 tutto si è risolto al primo turno per il centro destra.
    Che dice che vuole cambiare la città con un candidato di rottura, che dopo la presentazione è sparito da tre per mesi invece di farsi conoscere e cercare il dialogo in città.
    Che parla di accuse ingiuste, ma omette di dire che uno dei commentatori politici del centro sinistra dai toni e modi più irritanti è proprio la sua adg.
    Il Forum sta diventando la farsa dell’interessante e stimolante progetto politico che è stato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono d'accordo

      Elimina
    2. ride solo lei alle sue battute

      Elimina
    3. Talvolta molto saccente, ma in questo caso ci ha azzeccato in pieno. Il PD in Italia e tutta la sinistra "progressista" in Europa è ormai soltanto un coacervo di sevi sciocchi e ipocriti al servizio dei poteri finanziari.Non sono stato quasi mai d'accordo sulle idee di adg, ma questa volta le devo dare (purtroppo) ragione.

      Elimina
    4. Vero, prendono le verità che gli fanno comodo. Nessuna batosta il 12, ballottaggi immaginari, candidato fantasma. Ma guai a permettersi di criticarli se fanno i sapientoni, atto di lesa maestà. Come gira il mondo? Per capirlo bisogna andare nella parrocchia di don Andrea. In un paese. Dai, tornate sul pianeta Terra. Con un po’ più di modestia. Non siete gli unici di sinistra

      Elimina
    5. Visto che il Forum conta 0,001, che adg e scema e che Bellavite anche um po' perché continuate a parlare?Non pensavo cheMoretti fosse così popolare.

      Elimina
  6. L’ego ferito della signora adg! Scrive sentenze mordenti su tutto e tutti, ma ha molta difficoltà a accettare un divertente neologismo come parolaia, che mi sembra molto azzeccato. Se ne faccia una ragione, chi di parola ferisce…

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non si illuda. Certo non perirà per le parole di Moretti

      Elimina
  7. Quanti attacchi astiosi e persino volgari contro adg, ma ho come l'impressione che non provengano dalla destra becera e fascioleghista. Talvolta è meglio sapere di avere il nemico fuori dalla porta piuttosto che la propria casa infestata da serpenti velenosi. Piena solidarietà per adg anche se non condivido nulla ddeele sue idee, ma almeno ha il coraggio intellettuale di esporle pubblicamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le sue idee ci possono anche stare , l atteggiamento da maestrina no

      Elimina
    2. Vabbè, ma c'è molto di peggio in giro.

      Elimina