martedì 1 novembre 2016

Gomblotto?



Prima le scritte sul muro del Forum, adesso il manifesto grande, posto in via duca d'Aosta, che pubblicizzava la nostra assemblea, staccato e poi “sbregato” dal muro e reso così illeggibile. Atti di puro vandalismo? Francamente si potrebbe pensare a questo solo se gli episodi non si susseguissero ormai da tempo con periodicità sistematica. Prima sul blog del Forum, spacciandosi per un anonimo che metteva in luce i difetti dell'uno per farlo inimicare con l'altro, poi le scritte, adesso il manifesto. Non c'è che un'unica spiegazione. Non grido al Gomblotto, che mi ha sempre fatto molto ridere, ma credo invece che la nostra presenza stia dando fastidio a parecchi. Prima di tutto siamo un gruppo coeso che preferisce l'azione alle chiacchiere da bar, abbiamo idee diverse su cosa significhi “candidato forte”, ma soprattutto crediamo che il cambiamento in città debba essere radicale ed investire destra e sinistra.

Lo abbiamo detto più volte. Se si vuole che Gorizia provi a  uscire dalla gabbia che la mummifica da 70 anni, una gabbia intrisa di conservatorismo, paura del nuovo, ossequio a chi comanda, riproposizione fino allo sfinimento dei soliti ai posti di potere, clericalismo parrocchiale, deve decidere di farlo con persone che con quel sistema non abbiano nulla da spartire e vedano la città con occhi nuovi, ne riescano a cogliere le potenzialità e a entusiasmare i cittadini. Devono essere quarantenni che non hanno fatto anticamera, non sono stati portaborse dell'uno o dell'altro e nemmeno gente che ha passato la sua giovinezza a combattere gli aspetti prima elencati. Cambiare significa fare un bel passo di danza, alcuni ne fanno uno indietro, altri uno avanti. Così avvengono i cambi generazionali, da che mondo è mondo. Solo qui il ricambio è post mortem e per mantenere questa fatale tradizione, tagliano i manifesti e imbrattano i muri. 
adg

7 commenti:

  1. ...sempre più evidente che Tocca al Forum per Gorizia!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, vince Zibernik con un solo ululato xenofobo. Avreste dovuto scegliere un candidato meno debole

      Elimina
  2. Evidentemente fate più paura del pd oppure quelli del pd sono più buoni e voi invece titini deretani. Si sa che storicamente il titoderetanismo e' stato un feroce totalitarismo

    RispondiElimina
  3. L'ipotesi più probabile è che siate voi stessi per farvi pubblicità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non abbiamo bisogno dei mezzucci che usate solo voi

      Elimina
  4. Gomblotto? Non savevo che gavessimo anche el De Mita fra i nostri?

    RispondiElimina
  5. Eh si abbiamo a che fare con uno che di numeri se ne intende davvero

    RispondiElimina