mercoledì 3 agosto 2016

Liste "civiche"?

Osservando alla finestra le discussioni e le polemiche sulla discesa in campo di Federico Portelli e Ilaria Cecot e la posizione del PD che critica il comportamento del suo assessore “core ingrato”, offriamo alcuni spunti di riflessione sulla vicenda. Non c'è dubbio che il “caso goriziano” si inserisca in una tendenza nazionale, che è quella della perdita di appeal dei tradizionali partiti, che sembrano giunti al capolinea della loro vicenda politica per diventare, come affermano da sponde opposte Gianni Cuperlo e Stefano Parisi, dei “comitati elettorali” che piazzano persone nei posti decisionali. Il distacco dalle persone è evidente, l'astensionismo è in crescita. In questa fase politica non è affatto sicura la candidatura all'interno di un partito. A Gorizia poi c'è stato un altro fatto: la chiusura della Provincia con la disponibilità di molti ex assessori (anche Mara Cernic sarà della partita, con una propria lista civica) a “correre” per le elezioni comunali, ritenendo legittimamente di avere ancora qualcosa da dire e da dare alla città. Fa sorridere però sentir parlare di “liste civiche” o di “civismo” da parte di persone che, fino a pochi giorni prima, la tessera del partito che garantiva l'essere assessore, ce l'avevano eccome e l'hanno abbandonata al momento della possibile candidatura, anche se i motivi di dissidio con il partito duravano da lungo tempo. Il civismo non può essere, secondo noi, una porta girevole, un taxi che si prende al volo in mancanza del mezzo pubblico, un modo per restare comunque sulla scena, ma una scelta molto più impegnativa e da farsi, eventualmente per essere credibili,  in tempi non sospetti.

Detto questo il Forum che lista civica è da ormai dieci anni ci tiene a chiarire alcuni punti. 1) la città deve cambiare radicalmente: non possono essere i vecchi partiti e le vecchie persone che la governavano in maggioranza o all'opposizione a produrre questo radicale cambiamento 2) c'è dunque bisogno di un sindaco giovane, con nuove idee e nuovo entusiasmo, fuori dalle reti amicali e dei soliti compromessi 3) nessuna alleanza è possibile con forze che non abbiano le caratteristiche di essere energie nuove, che partono dal basso e che possono iniziare davvero un diverso percorso 3) le primarie di coalizione sono un non senso in questo contesto e tra l'altro sarebbero del tutto incontrollabili dal punto di vista organizzativo. Il Forum quindi prosegue la sua strada e sta incontrando diversi gruppi e cittadini interessati. I primissimi di ottobre, sindaco, programmi e prospettive saranno offerti ai cittadini che poi decideranno.

Forum per Gorizia

206 commenti:

  1. Ho visto che anche Gherghetta fa una lista civica a Monfalcone in appoggio alla Altran. Tra un po' concorrenziali con M5S e a favore dell antipolitica

    RispondiElimina
  2. Nei casi di Cernic, Portelli e Cecot, più che di "liste civiche" si dovrebbe parlare di "liste per il mantenimento della cadrega degli orfani della Provincia". A parte ciò, con il suo agire Cecot certifica la morte di SEL a Gorizia, mentre Cernic (ed il suo sponsor Gherghetta) da un parte e Portelli dall'altra danno il colpo di grazia al già debole ed agonizzanbte PD goriziano.

    RispondiElimina
  3. Ma no è ancora più grave.Gherghetta appoggia la Altran ma non il pd. Ma Altran non è del pd e Gherghetta non era presidente della provincia del pd? Questi ci vogliono prendere per i fondelli e non mollano l osso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa è la classica "conta": Gherghetta vuole far vedere di avere l'elettorato in mano. Se gli va bene, i quadri PD ne escono massacrati!

      Elimina
  4. Ma nella città dei gonzi vedrai che qualche cucco lo imbarca.Personaggetti

    RispondiElimina
  5. Se Cernic (iscritta alla Slovenska Skupnost o forse al PD?), Portelli (iscritto al PD) e Cecot (iscritta a SEL) decidono di creare le loro liste elettorali, lo facciano, ma abbiano la decenza, nonchè l'onestà intellettuale e politica di non chiamarle "civiche". Nel loro caso il termine "civico" non è altro che una banale e triste foglia di fico per coprire bizzarre liste di origine ed ispirazione partitica e non certo civica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il PD, SEL e Slov. Skup. che fondano una lista civica...siamo alle comiche finali...

      Elimina
    2. Non eravamo mai scesi così in basso ma, si sa, al peggio non c'è mai fine!

      Elimina
  6. Come si chiamava Il comandante della nave che molla per primo? Ah si Schettino emblema italico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paragone azzeccato. "Portelli, salga a bordo cazzo!"

      Elimina
    2. Ah che ridade ma avrà anche insegnamento universitario

      Elimina
    3. Gherghetta/Cernic e Portelli stanno facendo affondare la nave PD per soddisfare banali interessi ed ambizioni personali. Non se ne rendono ancora conto, ma andranno a picco pure loro.

      Elimina
  7. Che Portelli, in politica da sempre e parte integrante del modestissimo ESTABLISHMENT PARTITICO cittadino, voglia guidare una LISTA CIVICA fa proprio ridere. Che Cecot lo segua a ruota fa invece solo piangere.

    RispondiElimina
  8. Che però molti lo appoggino fa dubitare del buon senso dei goriziani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Errata corrige: ...che sento regolarmente 'da anni'...

      Elimina
    2. Prova a cercare nei Circoli ex democristiani e nella Lista "Gorizia è tua". Fuochino

      Elimina
    3. Non bazzico tra iscritti ad alcuno partito, ma se è come dici tu, allora temo che sia appoggiato per motivi idelologici e non certo per la sua dubbia competanza personale: come volevasi dimostrare, un politicante da prima repubblica.

      Elimina
    4. Al quale ci si rivolge "affettuosamente"...

      Elimina
    5. Cio' ma neanche l ironia no capi più?

      Elimina
    6. Scusi sa ma veramente non pareva che il tono fosse ironico.

      Elimina
  9. Quindi, da parte del Forum nessuna alleanza con tali personaggi, dico bene? Ma il non appoggio sembra che valga solo per il primo turno...per il ballottaggio avete scritto che farete riunioni e valutazioni, quindi, potrebbe configurarsi una alleanza in antitesi con quanto dichiarate....se fosse, avete fin da ora perso il mio di voto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nessuna alleanza torniamo a casa ��

      Elimina
    2. A noi del Forum invece piace pensare che anche grazie al suo voto andremo noi al ballottaggio.

      Elimina
    3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    4. A noi del Forum invece piace pensare che anche grazie al suo voto andremo noi al ballottaggio. Ci dia una mano!

      Elimina
    5. Sicuro che voto voi che almeno non avete le chiappe incatramate di Vinavil

      Elimina
    6. A noi del Forum invece piace pensare che anche grazie al suo voto andremo noi al ballottaggio. Ci dia una mano!

      Elimina
    7. Con il centro sx così frammentato e diviso potreste perfino arrivare al ballottaggio, ma poi la vedo dura: la città non è mai stata progressista, a GO domina il fascioleghismo nazionalista. Purtroppo.

      Elimina
    8. C e sempre una prima volta e generalmente e' la più bella

      Elimina
    9. Le rispondo subito, io una mano posso e voglio darvela ma, come avete precisato bene voi, se valuterete al ballottaggio di accomodarvi con la finta sinistra, il mio voto lo avrete soltanto al primo turno...

      Elimina
    10. Sentitevi coinvolti in prima persona nel cambiamento delle vecchie logiche. È una occasione straordinaria e ognuno può fare tanto, per esempio coinvolgendo a sua volta altre persone in questi ragionamenti, in questo percorso. È un enorme gesto, Politico e Democratico.

      Elimina
    11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    12. Diteci chi è il vostro candidato/a e poi si vedrà.

      Elimina
  10. Verrebbe spontaneo dire:" non ti curar di loro ma guarda e passa"! Purtroppo manca in gran parte delle persone la consapevolezza del danno provocato da questi partitini e dai loro leader opportunisti ed autoreferenziali. Contribuisce fortemente a questa disattenzione l'apparato mediatico che quotidianamente offre visibilità a tale sistema atrutturato. Il rischio della disaffezione e dell'astensionismo da parte dei meno sprovveduti aggrava la già compromessa situazione complicata. Penso sia importante l'impegno di ciascuno, e speriamo che sia la volta buona per seppellire opportunisti, corrotti e carrieristi.

    RispondiElimina
  11. Io invece penso che stiano facendo il vero partito della nazione con dentro sx dx centro e ali estreme.Mi sa che Romoli un assessorato se lo becca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Innamorati della Turchia! Nessuna alleanza e copertura a questi personaggi, mi raccomando. Nè prima, nè dopo. Che tornino a lavorare o vadano in pensione (pensione vera!).

      Elimina
  12. E io penso che, in tutto questo marasma, vincerà sicuramente la destra e, vi dirò, se la sinistra è questa è meglio che vinca la destra o i 5 Stelle!

    RispondiElimina
  13. I 5 stelle vincono al primo turno? E improbabile e poi chi appoggiano?A Go cosa hanno fatto in 5 anni?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Propongo un referendum per l'annessione all'austria oppure a san marino anche perché un'annessione a montecarlo sarebbe improponibile.

      Elimina
    2. Niente. A Gorizia i grillini ci sono, ma è come se non ci fossero, il loro operato in consiglio comunale è stato irrilevante.

      Elimina
    3. Mi sembra sempre ossessionato dalla "VITTORIA". Forse converrebbe pensare anche a approcci un poco diversi. Con una battuta: "viva le Olimpiadi".

      Elimina
    4. Come dire tutta la vita in panchina ?

      Elimina
    5. Cambia approccio!

      Elimina
  14. Però in questi post manca la visione e la levatura.preferivo quando scriveva Bellavite

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellavite un po' di pragmatismo e senso della politica ce l'ha e vedendo la situazione di questa valle di lacrime ha deciso di levare le ancore e di far fessi tutti. Anche se non ho mai condiviso le sue idee devo riconoscere che al suo posto avrei fatto esattamente la stessa cosa.

      Elimina
    2. È ad Aiello e si sta confrontando con il locale PD. Auguri a lui. Non rimpiangiamolo troppo.

      Elimina
    3. E invece io lo rimpiango...e molto...

      Elimina
    4. Cioè l'attuale dirigenza non è all'altezza della situazione? Attenzione, per favore.

      Elimina
    5. attenzione a cosa? Non si può nemmeno esprimere un'opinione?

      Elimina
    6. Ma noi siamo i suoi 12 apostoli
      Non ci tratti sempre male i miracoli li faremo anche noi
      Intanto abbiamo imparato a camminare sopra la melma e ci divertiamo molto

      Elimina
    7. Non era assolutamente mia intenzione trattarvi male. Esprimevo solo un'opinione.

      Elimina
    8. Il problema non è l'opinione, ma il tono implicito della stessa.

      Elimina
    9. come scusi?

      Elimina
    10. "Cioè l'attuale dirigenza non è all'altezza della situazione? Attenzione, per favore." si commenta da sé.

      Elimina
    11. Suvvia qualche errore è lecito a noi poveri orfanelli

      Elimina
    12. Sì ma perseverare sarebbe diabolico...

      Elimina
    13. Siamo un po' tentati dal diabolico.Sa con lui bisognava sempre perdonare e non dire parolacce.Adesso è tutto diverso:acidi rancorosi volgari

      Elimina
    14. Non mi sembra un passo avanti!

      Elimina
    15. Dio mio nessuno capisce più l umorismo. Che degrado

      Elimina
    16. Come umorismo non mi sembra un granchè.

      Elimina
  15. "C'è bisogno di un sindaco giovane". D'accordo, ma l'esperienza dove la mettiamo? E poi, non è detto che una persona, solo perché giovane, sia fuori dagli apparati precostituiti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Invece è così. Ed è l unico modo per cambiare
      Farlo davvero

      Elimina
    2. Più che giovane, uno con una "vision" diversa

      Elimina
    3. Il 'giovane artista' pubblicato sul Piccolo mi ha fAtto rabbrividire: non per il 'giovane', ma per l' 'artista'. Ci mancherebbe solo un altro candidato con la testa fra le nuvole e senza alcuna seria esperienza manageriale. Meditate su chi candidate, Forum!

      Elimina
    4. Concordo con queste affermazioni. Un artista non credo possa occuparsi di cose così concrete come l'amministrazione di un Comune.

      Elimina
    5. Penso che emigrerò altrove.

      Elimina
    6. Perché Beppe Grillo non è un artista ?e mi pare che politica sappia fare

      Elimina
    7. Pessimo esempio. Beppe Grillo è un comico (definirlo artista è piuttosto coraggioso) che sa sbraitare alla grande. Ha interpretato in modo verticistico il '1 conta 1' assolutamente orizzontale promosso dai Pirati in tutta Europa ed ha stravolto in modo anomalo il loro visionario concetto di 'democrazia liquida'. Non mi risulta che abbia mai gestito niente nella res publica. Senza Casaleggio non sarebbe stato in grado di gestire neanche il M5s.

      Elimina
    8. Un artista opera su piani completamente diversi. non ce lo vedo proprio ad amministrare e mi stupisce molto che abbia accettato la candidatura.

      Elimina
    9. Avranno avuto bisogno di una vittima...ops...di un candidato sacrificale...con un'opposizione cosí frazionata (Cernic, Portelli, Forum, Grillini e chi più ne ha più ne metta) la dx vince di nuovo al primo turno. È irrilevante chi candidano.

      Elimina
    10. Ma sto artista da dove se saltà fora'

      Elimina
    11. Di sicuro il pd avrà un terzo candidato oltre ai due "provinciali", quello "ufficiale". Quindi avremo almeno 5 candidati di opposizione. Che caos.

      Elimina
    12. La destra ringrazia...

      Elimina
  16. Anche l età conta.comunque basta con i soliti noti

    RispondiElimina
  17. Basta con i soliti noti sì ma l'età non significa proprio niente.

    RispondiElimina
  18. Poi posso dire? Anche i toni non mi sono piaciuti
    Come avrebbe dovuto reagire il PD? Dire ai suoi eletti che ora lo rinnegano scuseme se esisto?

    RispondiElimina
  19. Quella del piddino Portelli e della sellina Cecot sarebbe una lista civica? Ma per favore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo.

      Elimina
    2. Lista cadrega.

      Elimina
    3. lista vinavil

      Elimina
  20. Però i goriziani mostrano di gradire e non vedono alcun paraculismo anzi ringraziano per la scelta fuori dagli schemi guardate fb

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla faccia della scelta fuori dagli schemi: altra etichetta, stessi nomi!

      Elimina
    2. Effettivamente su fb la discesa dalla nave dello Schettino-Portelli raccoglie un certo gradimento. Ma è eloquente un commento del vicesindaco di Romoli, Sartori, che lo incoraggia a non mollare. Molti dei "mi piace" che si vedono difficilmente si trasformeranno in voti per Portelli...

      Elimina
    3. A vedere chi mette i "mi piace" è chiaro che é fondamentalmente l'elettorato di centro dx che, consapevole dell'indebolimento del centro sx grazie anche alla spallata di Portelli (dopo quella di Gherghetta con Cernic), si vede di nuovo in Giunta grazie al genio strategico dei tanti Schettino del PD. Manca solo uno Schettino-Cingolani e poi la lista è completa...

      Elimina
    4. Credo che la lista resterà incompleta.
      Giuseppe Cingolani

      Elimina
    5. Apprezzo, Cingolani, anche se comunque temo che grazie agli altri due Schettino e le loro liste 'civiche' il PD ci stia regalando una deprecabile Giunta Ziberna con quasi un anno di anticipo.

      Elimina
    6. Anche io apprezzo il fatto che Cingolani non molli.Però si pone un problema serio sulle persone che avete reclutato e messo ai vertici
      Uno passi ma qui sembra che tutto si sfarini solo per beghe di potere. Sarebbe interessante interrogare i transfughi sui motivi politici che li spingono a mollare tutto

      Elimina
    7. http://messaggeroveneto.gelocal.it/udine/cronaca/2015/04/13/news/incarichi-pilotati-al-coni-ziberna-la-mente-del-raggiro-1.11227994

      Elimina
    8. Nel post qui sopra la richiesta di rinvio a giudizio nei confronti di Ziberna, accusato di essere la "mente del meccanismo illecito" della turbativa d'asta. A processo con Ziberna anche la moglie del consigliere Oreti, Cinzia Lorenzon, anche lei accusata di aver partecipato al raggiro ai danni del CONI.

      Elimina
    9. Motivi politici? Nessuno. Motivi ideali? Nessuno. Lotta per il potere da parte di Gherghetta e lotta per la sopravvivenza da parte di Portelli. Cernic e Cecot sono solo delle deboli comparse in questa penosa farsa di pseudo-politica da paesotto. Ovvero come azzerare in pochi giorni la stima nei confronti di una Giunta Provinciale di centro sinistra.

      Elimina
    10. Condivido.Però serve una riflessione sul perché un partito che aveva il 40% alle europee non abbia capito chi aveva dentro.Vuol dire che i motivi diciamo ideali stavano a zero e prevaleva quel pragmatismo di bottega che già il PCI chiamava realismo politoco. Potrei parlare ore della grande in cool eight

      Elimina
    11. E' fin troppo evidente che di ideali nel PD non ci sia nemmeno l'ombra!

      Elimina
    12. A livello nazionale il PD ha un'opposizione interna di qualche valore, a Gorizia sono tutti degli smidollati

      Elimina
    13. Opposizione interna di qualche valore? Intendeva dire forse di facciata, non una, dico una volta che si siano messi di traverso....dissentire internamente e poi votare a comando contro i valori essenziali della sinistra, significa gettare alle ortiche queste presunte qualità...

      Elimina
  21. Che selva di commenti in così poco tempo! Nessuno va in vacanza?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. NESSUNO SEMPRE PRESENTI

      Elimina
  22. Propongo di formare un gruppo fb con il nome: salviAMO GORIZIA dalle liste "civiche" di partito
    ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bisognava fondarlo qualche mese fa per Aiello del Friuli.... il civismo di facciata è già ampiamente conosciuto....se alla presentazione della lista di Bellavite si parlava chiaramente di Pd, rinata unione dei riformisti-progressisti..etc...etc e poi mantengono il quarto assessore (fra cui uno che cinque anni fa dalla minoranza presentava una mozione per l'eliminazione del quarto assessore)!

      Elimina
    2. Con o senza Oreti?

      Elimina
    3. Che dire di "salviAMO il centro sinistra goriziano dalle lotte intestine del PD"? I loro inutili personalismi stanno danneggiando tutta l'opposizione...

      Elimina
    4. L'immigrato anti-immigrati Oreti rimanga nel suo gruppo fb di indegni razzisti

      Elimina
  23. Della serie...politici partitici della giunta provinciale si autoriciclano cercando di cavalcare in modo ipocrita l'onda anti-partito. Che Portelli fosse un mediocre ed un ipocrita si sapeva da tempo, ma la Cecot mi delude proprio!

    RispondiElimina
  24. PERSONAGGETTI!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Raga vi vedo assai incattivì.Come mai?

      Elimina
  25. Constatazione: ci volevano le elezioni per infiammare il forum
    mauro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No.il forum e' fuoco perenne da 10 anni.Chi avrebbe resistito tanto senza careghe sotto il deretano? Questo è un luogo unico per gente unica

      Elimina
  26. Con quello che si sente in giro c'è da inorridire!

    RispondiElimina
  27. Ma chi lo gà scelto?

    RispondiElimina
  28. L'artista, se rimasto fora.

    RispondiElimina
  29. Gherghetta annuncia conf stampa per presentare sua lista civica a Monfalcone e lo fa perché è un santo
    Ciò ma anche li vol aver um posto? Delirio muli noi insieme all inferno

    RispondiElimina
  30. Non so voi ma io chiedo "asilo politico" ad Aiello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quasi quasi...Signor Sindaco, ghe se qualche casa svoda?

      Elimina
    2. Ad Aiello sono tutti benvenuti!

      Elimina
    3. Ottimo! avrete un'immigrazione di massa!

      Elimina
  31. Già che ci siete, fate vincere direttamente la destra per cappotto e riprovateci fra 5 anni. E ringraziate i dilettanti da strapazzo del pd che affondano la propria nave e trascinano tutti nel gorgo...

    RispondiElimina
  32. Non possiamo far vincere la destra.lo debbiamo agli amici delForum che stanno per chiudere gli occhi e hanno visto solo DC e destra.

    RispondiElimina
  33. Sì, ma se la sinistra è questa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C e il Forum che da anni fa attività culturale e politica. Per me è un punto di riferimento
      Dei partiti imbarcacucchi e di finto civici alla larga.M5S poteva starci ma non hanno fatto nulla

      Elimina
    2. Io sono andata a un paio di presenta zioni di libri e mi sembrano persone preparate e serie.quindi...

      Elimina
  34. Sì ma un successo elettorale del Forum richiederebbe un elettorato molto più maturo di quello che, purtroppo, abbiamo davanti.
    La maggioranza è ancora al "bastone e carota"...

    RispondiElimina
  35. Maturo disgustato e consapevole che le cose si migliorano lavorando
    Sull ultimo gerundio avrei perplessità ma bisogna fare questo salto
    Bisogna cambiare e non a ciacole da nar

    RispondiElimina
  36. L'elettorato è quello che è (storicamente fondamentalmente di destra), ma il problema vero sono tutti i partiti di opposizione, in primis il PD BALCANIZZATO per tristi personalismi. Senza un progetto comune, ormai molto diffcile, visti i nuomerosi candidati sindaco di sx, non si passa di nuovo il primo turno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vediamo cosa farà la destra.tutto e' in movimento .Comunque la responsabilità di avere distrutto un partito e' tutto im capo al Pd che anche a Monfalcone sta dando assist a Cisint. Chi vuole evitare catastrofi e riciclaggi si rivolga al forum

      Elimina
    2. Al forum o al candidato? ma se martedì adg ha detto che vuole passare il testimone. Così si perde di nuovo. A questo punto facciamo solo cultura, che è meglio.

      Elimina
    3. Nel senso che dobbiamo dare spazio OVUNQUE ai giovani.la esperienza la faranno sul campo.E la faranno senza i legami delle tribù locali.o si fa così o non si cambia.i vecchi danno una mano aiutano lavorano ma devono andare in pensione.Bisogna rompere con il vecchio e guardare avanti

      Elimina
    4. Non avuto la stessa impressione. Io invece leggo la frase come un 'da quel momento saranno cavoli suoi ed il resto del gruppo continua a fare cultura'. Ribadisco: tanto vale fare solo cultura.

      Elimina
    5. Impressione sbagliata:come potrei stare senza i compagnucci della parrocchietta?

      Elimina
    6. "Impressione sbagliata:come potrei stare senza i compagnucci della parrocchietta?": ecchecavolo?

      Elimina
    7. Ma da chi ha usato nella storia questa espressione?

      Elimina
    8. Anch'io la penso così. O si fa una campagna uniti dietro al candidato e con tutto il gruppo che lo supporta. O si lascia stare la candidatura e ci si concentra solo sulla cultura.

      Elimina
    9. La prima che hai detto.noi siamo gruppo

      Elimina
    10. I compagnucci, invece, starebbero benissimo.

      Elimina
    11. Senza dubbio!

      Elimina
    12. Io rimarrei fuori dal comune. Si è fatta più opposizione da fuori che pd e 5 stelle da dentro. Lasciamo che si crogiolino nel loro brodo

      Elimina
  37. Guardatevi i risualtati del 2007 e '12:

    http://www.repubblica.it/speciale/2007/elezioni/comunali/gorizia.html

    http://www.repubblica.it/static/speciale/2012/elezioni/comunali/gorizia.html

    Ci vuole un candidato unico ed indipendendente (se si candida un PD od un ex-PD va tutto a mare).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uniti sotto la leadership di un PD si perde.
      Uniti sotto la leadership di un indipendente si potrebbe forse sperare.
      Ad ogni modo si parte svantaggiati rispetto alla destra.

      Elimina
    2. E allora diamoci tutti una mano e ce la faremo

      Elimina
    3. Tutti come? Non certo uniti. Facciamo un elenchino (sicuramente incompleto) del marasma all'opposizione a Gorizia:
      1) Lista sicura dissidenti PD, corrente Gherghetta + Cernic Ssk
      2) Lista sicura dissidenti Pd, Portelli + Cecot Sel
      3) Lista propabile Area Pd/centro - Gorizia è tua
      4) possibile Lista Area PD/centro - Circolo Medeot
      5) Lista inevitabile del Pd o quel poco che resta del Pd (per es. Cingolani & Co.)
      6) Lista sicura M5S
      7) Lista sicura Forum
      8) Forse Idv, se esite ancora a GO
      9) Forse Sel, se esite ancora a GO
      10)Prc, Pdci, ecc., se esistono ancora a GO
      11) Chissà se Manganelli si ricandida
      Ho dimenticato qualcuno? Chiedo venia.
      Va da sè che in un simile orizzonte di centro sx si perde.

      Elimina
    4. Ziberna, Lega e Casa Pound stanno già facendo stappare lo spumante, grazie al mitico PD

      Elimina
    5. Diamoci tutti una mano? Con tutte quelle liste, chi passa il primo turno avrà tanti di quei "pagherò" che riuscirà a malapena a fare il guardiano del "pollaio" altro che amministrare la città....più autolesionismo di così...

      Elimina
    6. haha ottimista, non si arriva al ballottaggio

      Elimina
  38. Quando devo votare mi piacerebbe trovare qualche persona nella quale riconoscermi e di cui potermi fidare. Non conosco il candidato del Forum ma il fatto che sia un artista mi lascia molto perplesso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché questi pregiudizi? Comunque ha i piedi nen per terra

      Elimina
    2. Lascia perplesso anche a me: temo sia uno magari creativo ma poco organizzato. La città e soprattutto la sinistra hanno bisogno di un profilo forte, per non ne vedo all'orizzonte...tutti deboli e senza chance

      Elimina
    3. Quandi un me disi artista mi penso ad un mangia pane a ufo che se fa tutto il giorno canne...

      Elimina
    4. Non si tratta di pregiudizi ma di buon senso.

      Elimina
  39. Sono convinto anch'io che l'elemento personale sia fondamentale.
    Per questo il "lavoro" che sta facendo il Forum è importantissimo. Temo, però, che la strada da percorrere sia ancora molto lunga.

    RispondiElimina
  40. Bella domanda ma se volete veramente toccare il fondo leggete il testo di Gherghetta su fb.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi no go facebuk

      Elimina
    2. Questo è il testo:

      Ecco il simbolo della lista civica di Monfalcone che oggi abbiamo presentato. Chi vuole candidarsi può chiamarmi al 3483423250 o mandare una email a lanostramonfalcone@gmail.com

      La lista è proposta da dieci persone di cui nove non si candideranno ma aiuteranno i candidati, mentre a Patrizia Clarig abbiamo chiesto di candidarsi perché rappresenta bene il nostro progetto:
      Rossella Biasiol
      Giorgio Busatto
      Chiara Calligaris
      Cristina Carloni
      Patrizia Clarig
      Luigino Francovich
      Enrico Gherghetta
      Laura Grassi
      Paolo Maschio
      Mauro Pelaschier

      Elimina
    3. Delirio politico, ma non solo. Chapau PD!

      Elimina
  41. Ha ragione Moretti.Il PD esilarante
    Gherghetta presenta la civica con 10candodati,tra cui lui.Ma di questi 10,nove non sono votabili e si può votare solo una certa Patrizia.Ma se non bisogna votarli perché fa la lista? Per me è da TSO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A questo punto non vedo l'ora di vedere la lista di Gherghetta per la Cernic.

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    3. Che tristezza1

      Elimina
  42. IL PD è alla frutta, ma Gherghetta non è poi così mona come pensate. Aprendo a Monfalcone una specie comunarie di stampo grillino, legittmerà la sua lista, magari rischiando di far fuori sia il suo partito che i m5s al voto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanto per capirci, questo è il suo post di ieri su fb:

      Giovedì 4 agosto 2016, ore 11.00 bar al Falco Monfalcone. Conferenza stampa lista civica.

      Siamo un gruppo di amici, uomini e donne, che vogliamo solo il bene della nostra città, democratica e civile.

      A Monfalcone sono state fatte molte cose buone ma anche molti errori, adesso però non la vogliamo vedere cadere in mano a incompetenti o affaristi che si sono fatti sempre e solo i cavoli loro, e che pensano solo ad alimentare il malessere per un pugno di voti.

      I problemi ci sono e bisogna risolverli, non basta gridare alla luna.
      Per farlo serve una svolta civile, erede della grande tradizione democratica e solidale di Monfalcone.

      Per farlo serve più grinta e una svolta radicale nel modo di fare politica, dove i cittadini siano protagonisti e non comparse.

      Non chiederemo i voti per eleggere dei capetti spocchiosi ma per eleggere i portavoce della gente.

      Noi siamo i sostenitori (domani ci presenteremo), tutti ci conoscono e spetta a noi dare l'esempio per primi, per questo noi daremo una mano in modo altruistico, senza candidarci e senza chiedere incarichi futuri, aiutando chi si vorrà candidare in questa lista, purché siano persone oneste e abbiano idee per riempire e condividire i 10 punti programmatici.

      Ma abbiamo una unica condizione: Silvia Altran deve cambiare tutto ad incominciare dalla giunta e dal protagonismo dei cittadini. Il cambiamento deve essere visibile. Per questo tra coloro che si candideranno in questa lista verrà votato e proposto il nuovo vicesindaco.
      Per questo proponiamo come metodo le consulte dei cittadini con voto vincolante sui progetti che li interessano. Adesso si cambia veramente.

      Nella conferenza presenteremo:
      - i sostenitori
      - il nome della lista
      - il simbolo
      - i 10 punti programmatici
      - il bando concorso per le candidature da concludersi entro agosto.

      PS qualcuno ha detto che io ho secondi fini... è vero voglio diventare santo. ��

      Elimina
    2. Sono senza parole. Se gli va bene a Monfalcone e ripete la cosa a Gorizia, con questa strategia annienta il PD in tutta la provincia di Gorizia.

      Elimina
    3. Un politico di carriera che cavalca l'antipolitica. Geniale, perfido ed ipocrita allo stesso tempo.

      Elimina
    4. ...e poi, alle prossime nazionali o europee, si fa mandare in parlamento da "santo". Che figlio di buona donna.

      Elimina
    5. Non posso pensare che i monfalconesi siano così stupidi!

      Elimina
    6. La Altran: quella della vergognosa transazione con Fincantieri. Che schifo!

      Elimina
    7. Il Gherghe fa il verso a Grillo in chiave offline e continua la sua vendetta nei confronti del pd...il pd mi fa quasi pena...quasi.

      Elimina
    8. E diciamo qualcosa della Altran commissariata a cui sceglie vice sindaco e assessori?

      Elimina
    9. Che faccia di bronzo! dopo quello che ha fatto ha anche il coraggio di ripresentarsi!

      Elimina
    10. Paginone sul piccolo di oggi, devo darlgi atto di saper cavalcare bene l'onda

      Elimina
    11. scaltro, ma viscido

      Elimina
  43. Non posso allontanarmi un attimo che trovo trenta commenti nuovi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspettiamo di conoscere i puti programmatici

      Elimina
    2. Spetta e spera

      Elimina
    3. Almeno non si parla più di profughi

      Elimina
    4. Neanche il manager della Caritas ne parla più. E nemmeno il Presidente de Il Mosaico.

      Elimina
    5. Oplà, i giochi sono fatti. Con buona pace di tutti. I risultati a lungo si vedranno, nel bene e nel male. Per ora abbiamo imbastito una buona attività redditizia.

      Elimina
    6. C'è ancora tempo per una progettualità innovativa (corsi finanziati): corso di sensibilizzazione alla mobilità lenta (uso di bici), corso su vestire alla moda (uso di marchi contraffatti), corso di arti marziali e difesa anti-cani (non si sa mai). Viceversa potrebbero tenere, pagati a paga cooperativistica, corsi di alfabetizzazione informatica agli anziani goriziani).

      Elimina
  44. Volevo far leggere a mia moglie gli esilaranti commenti degli universitari su Federico Portelli ma non li trovo più. Qualchedun me aiuda a trovarli?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non li trovo neanch'io, come non trovo la mia risposta critica su Federico ad un commento di ieri. Censura del forum?

      Elimina
    2. Censura di che? Non c'era niente di volgare

      Elimina
    3. madai, come se no se savessi giá che iera un studente deboluccio e che senza la politica xe un mulo perso...per questo ga bisogno de una lista civica.

      Elimina
    4. Mi delude il forum, che lascia spesso passare uscite indescrivibili ai razzisti nostrani sui ma poi cassa prontamente divertente goliardia e commenti critici se rivolti agli intoccabili. La casta esiste

      Elimina
    5. Raga, siete degli illusi, la balena bianca non muore mai!

      Elimina
    6. Peccato, cercherò di riferire oralmente anche se non sono bravo. Comunque grazie per la risposta, pensavo di essere io il solito analfabeta di internet.

      Elimina
    7. Cosa mi sono persa su Mr. Vinavil?

      Elimina
    8. Una battuta spassosa sulla sua "scelta obbligata" a candidarsi e spaccare il PD...Mr. Vinavil come esempio per aspiranti ingegneri non bravi nello studio e senza prospettive di successo professionale. Una chicca, ma raccontata cosí non rende.

      Elimina
    9. Rende,rende

      Elimina
    10. Il Trota del PD isontino era la migliore, l'ho fatta mia con il sorriso sulle labbra...

      Elimina
    11. No, detta così non rende affatto, che risate ieri! Rimettetela sul blog

      Elimina
  45. Non c'è censura, ma non possiamo consentire che la polemica politica, anche dura, si avvalga di offese sul piano personale e professionale. Cerchiamo di comprendere che il blog non è un tritacarne, ma un luogo di dibattito dove le individualità di ciascuno vanno rispettate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La satira non si censura. #JeSuisCharlie

      Elimina
    2. Satira non si censura ma a me hanno detto ranzida e nessuno ha mosso un dito
      La nuova dirigenza...bon non digo altro

      Elimina
    3. No i censura 'ranzida' detto a una donna ma i censura 'Portelli Trota' detto ad un democristiano...due pesi e due misure vergogna

      Elimina
  46. Penso si possa affermare che nella realtà goriziana non esista un laboratorio di pensiero paragonabile al Forum.
    Gli spunti di riflessione che vengono proposti sono sempre di alto livello e suggeriscono obiettivi e percorsi nuovi.
    L'azione di chi fa politica può limitarsi a gestire il contingente. La politica più nobile, però, è quella che guarda lontano e indica una strada che passa attraverso i nostri personali cammini.
    La scelta di candidare un artista rientra perfettamente in questa logica.
    Dovrà essere supportato sotto l'aspetto tecnico ma sono convinta che saprà dare nuovo slancio e nuove prospettive alla vita di questa città.
    A tutti voi del Forum un grandissimo GRAZIE!
    S.S.

    RispondiElimina
  47. Il proliferare di pseudo liste civiche non poteva non scuotere una vera lista civica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che il senso del bellissimo commento fosse più ampio.

      Elimina
  48. Forum boom! Finalmente. Se qualcuno si firmasse però, non sarebbe male... anche con uno pseudonimo, più avanti vi spiego il perchè.
    mauro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente. Nelle discussioni più lunghe dopo un pò perdo il filo, non capisco chi risponde a chi. L.

      Elimina
    2. C'è anche di peggio...con la campagna elettorale potrebbero arrivare i troll di partito e delle liste 'civiche'. Su facebook dopo un pò li identifichi e li ignori o blocchi, ma qui come fai? miki

      Elimina
  49. Io alle comunali ho votato PD perché im questa città è inutile disperdere voti con la destra forte
    Però sto giro non li voto.Si squagliano per beghe interne dopo che hanno munto e non dicono perché il Pd non gli va bene
    Non potevano fare casino prima??? Il forum e sempre andato avanti senza avere niente in cambio. Sto anno li voto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anchio e spero che saremo in tanti

      Elimina