martedì 12 luglio 2016

Ma qua non c'era un ascensore?




Link al video  qui



44 commenti:

  1. Il volano della cultura goriziana

    RispondiElimina
  2. Beh. almeno sto autunno magneremo marmellata de fighi. basta andar tra le dita del leon

    RispondiElimina
  3. Ascensore no, soldi spesi si.

    RispondiElimina
  4. Ma non esistono solo lo scandalo dell'ascensore e la questione dei richiedenti asilo! Con qualche spruzzata di tasse e contributi ...

    RispondiElimina
  5. Bello ma travolta avrebbe detto "c___o dove c____o è l'ascensore"

    RispondiElimina
  6. http://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2016/07/13/news/profugo-aggredisce-donna-al-parco-di-piuma-1.13811382

    nulla da dichiarare vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, chiama john travolta

      Elimina
    2. No. Impossibile. Notizia falsa e tendenziosa atta a buttare benzina sul fuoco del razzismo. Trattasi sicuramente di fascista agitatore travestito da migrante/profugo!

      Elimina
  7. Ma che fine ha fatto Bellavite?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' impegnato ad amministrare gli intelligenti abitanti di Aiello che lo hanno votato ma di più a gestire la maggioranza consiliare che lo sorregge. Ieri secondo consiglio comunale della nuova luminosa era (con alcune punzecchiature del precedente sindaco che hanno fatto sobbalzare il Bellavite, il suo capogruppo Vittor ed il consigliere Marcuzzi). Ne vedremo delle belle....perché si è capito che alcuni non abbiano nervi ben saldi ma si agitino nello stracapire le parole altrui....

      Elimina
    2. Alcuni, i nervi saldi, non li hanno mai avuti. Vedi il consigliere Luca (Maresciallo del Corpo Forestale P.G.R.) che durante le passate riunioni consiliari, era uso insultare con parole offensive l'allora sindaco Festa. Comportamento inqualificabile per un pubblico ufficiale.

      Elimina
    3. E' sinceramente un piacere constatare la presenza di lettori di Aiello e dintorni.
      1. Sì, qualche sobbalzo c'è stato, non lo nego. Dopo un'ora di consiglio una "battuta" aveva dimostrato il totale non ascolto degli altri interventi da parte dell'ex sindaco. Mi era sembrata una mancanza di rispetto, insieme al continuo punzecchiamento sul "copia e incolla" rispetto a un bilancio che non poteva essere altro che quello già predisposto dalla precedente amministrazione. Del resto non mi meraviglio, la concezione di un'"amministrazione che è cosa completamente diversa dalla politica" - la citazione è d'obbligo - è esattamente l'opposto della mia concezione della Politica che è anche - eccome! - amministrazione.
      2. Al commentatore 13 luglio ore 20.44 rispondo che per fortuna non ho fatto nessuna fine. Partecipo alla vita del Forum e condivido del tutto le prese di posizione. Abbiamo discusso la questione e ritenuto meglio riconoscere altri portavoce, proprio per evitare sovrapposizioni di ruoli e anche - come detto in conferenza stampa - in vista del "lancio" delle prossime scelte elettorali per Gorizia.
      3. Al commentatore/commentatrice successivo/a (13 luglio ore 21.24) rispondo: tranquillo/a, sempre single!
      4. Cosa centrano quasi tutti i commenti (compreso questo) con il post?

      Elimina
    4. Caro Bellavite non se la prenda ma, anche a livello amministrativo, qualche punzecchiata ci sta. Sono il sale della democrazia in un qualsiasi rapporto maggioranza/minoranza. Sul fatto che Roberto Festa, durante l'ultimo consiglio comunale e forse in altre occasioni, sembri distratto o poco attento alle parole d'altri non condivido. Era ben attento. Tant'è che la sua è stata una vera battuta all'inglese del tipo...<>. Sono opinioni e come tali tutte valide a seconda di chi le manifesta. Per quanto riguarda Roberto, sembra burbero e chiuso ma è una brava persona, competente e capace che, nei passati cinque anni da sindaco, ha avuto come minoranza persone che definire testarde e puntigliose è essere buonisti. Ci mancherebbe tutte brave persone ma forse un po’ oltremodo inutilmente insistenti. E mi creda altro che richiami ai continui copia-incolla. Una di queste è un suo assessore (ripeto bravissima persona) che, sembra, ai tempi scattò alcune foto al contenuto dei sacchetti della spazzatura della locale mensa scolastica per dimostrare che non veniva fatta la giusta differenziazione! Il resto della vicenda può chiederla a lui. Così come potrebbe chiedergli perché quanto parla in Consiglio Comunale si rivolge al pubblico e non ai colleghi (questa si che è mancanza di rispetto). Sulla concezione di politica diversa/uguale ad amministrazione si potrebbe discutere per anni. Personalmente mi preoccuperei invece dell’intervento del consigliere Marcuzzi (che evidentemente non ha ben inteso cosa significhi avere vantaggi “amministrativi” rispetto al cambiamento del Patto di Stabilità) innescante un’inutile e non costruttiva polemica edificata sul nulla. Magari indagherei anche sulle parole di Roberto Festa riguardo ad un personaggio che, in campagna elettorale, andava a strombazzare in giro su presunti buchi di bilancio. Perché, nonostante le parole del capogruppo Vittor, quel personaggio esiste eccome se esiste (altro che smentite postume!). E’ un po’ come la telenovela riguardante la problematica dell’Uttano con voci di parenti e sostenitori che urlavano allo scandalo (<<”…possibil che il comun di Dael nol fasedi nuia par l’Utan…”>>) e che poi, dopo le elezioni, diventarono <<”viodaran se che podin fa parcè l’è un gran problema….”>>. Lei è sicuramente una brava persona, spero sia capace anche come amministratore. Forse, prima di candidarsi, avrebbe dovuto fare qualche più approfondita verifica sul passato amministrativo della nostra Aiello (un po’ oltre gli ultimi cinque anni) perché ne sono successe delle belle. Tutte nascoste sotto il tappeto. Anche di questo potrebbe parlare con qualche suo collega di lista/maggioranza. Perché, forse, per fare al meglio nel presente e nel futuro, è importante conoscere il passato…. In ogni caso buon lavoro.

      Elimina
    5. Aiello, el buligolo dell'universo

      Elimina
    6. Con il massimo rispetto, ma perchè non vi fate un blog dedicato? Se qualcuno vuole gestire un rapporto con Bellavite non potrebbe mandargli una mail personale? Questo non è il bar sport amici!

      Elimina
    7. Ad Aiello si preferisce il Gasthaus Alpino (è chic per i corrects...). Per il blog su Aiello ci stiamo pensando e ringrazio per il consiglio. Ci scusi ma anche noi siamo umani e, ogni tanto,andiamo fuori tema. Senza cattiveria. Cordialità.

      Elimina
    8. A me le notizie da Aiello interessano. Gorizia ha veramente stufato.

      Elimina
    9. Che scarso spirito di accoglienza!

      Elimina
    10. Senza Bellavite il Forum non è nulla.

      Elimina
    11. E' vero. Basta vedere il risultato alle ultime elezioni.

      Elimina
    12. Per fortuna è ad Aiello cosi Collini vince facile

      Elimina
    13. Che siano d'accordo? Regia PD!

      Elimina
    14. Che scenario inquietante.

      Elimina
    15. Ad Aiello, piu' pakistani per tutti. E subito, altro che chiacchiere.

      Elimina
    16. Noi (ad Aiello) prendiamo chiunque basta che nol magni i can de Francesco del Novacco!

      Elimina
    17. Invece che pakistani, accogliete un po' di afgano nero, come ai bei tempi

      Elimina
  8. Go sentì che se ga sposà.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Localmente non ci sono conferme a tale notizia. Chiederemo alla sua vicesindaco.

      Elimina
  9. BASTA!!! Prima gli ossessivi razzisti che vedono solo stupri, adesso i paesani frustrati trombati alle elezioni. C'E UN GESTORE DEL BLOG? SI PREGA CENSURARE LE IDIOZIE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bella la democrazia. Quando qualcuno scrive o dice qualcosa che non mi piace (anche se vero) subito urlo alle censura! Chi stabilisce quali sono opinioni importanti o idiozie? Forse Anonimo 13 luglio 2016 23:18? A quando la fucilazione sulla pubblica piazza per i dissenzienti? A proposito di stupri (magari anche solo tentati) come la mettiamo con la simpatica faccenda del Parco Piuma? Invece di urlare BASTA al vento cerca di ragionare democraticamente!

      Elimina
    2. No!!! Ora anche i cigni! Dove sono le anime pie animaliste terzomondiste?

      Elimina
  10. A noi goriziani i babezzi dei paesi non interessano, siamo stanchi di stupri di afgani, ecc, perchè pensiamo che ci siano altri argomenti. Se ci state ai titoli e commentate i post va bene, ma se parliamo di rape e mi rispondi mele non va più bene. Capisci la metafora? Per quanto riguarda la democrazia non rispondo nemmeno che mi viene da ridere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siete stanchi di stupri di afgani e pensate vi siano 'altri ' argomenti? Cioe'? 'Noi' goriziani? 'Noi' chi? Ma vi siete bevuti il cervello o cosa? Il vostro guru ha idolatrato certi figuri per mesi elevandoli a puri esseri spirituali trascinando un sindaco in tribunale con capi d accusa di violenza inaudita, e poi vi ha mollato ad affondare da soli! E adesso non siete capaci di trascinare in tribunale per giusta causa nemmeno il babau. Ma vala' va...

      Elimina
    2. Grande ed elevato pensiero. Abbiamo capito. Restiamo in argomento altrimenti fuori dalla porta. E se commentiamo diversamente da coloro che sono intelligentemente elevati giù richiami al fascismo, razzismo...etc...etc. Ok rape e mele non concordano ma se è più importante un ascensore di un tentato stupro (certo da verificare.....perché l'ha segnalato una locale da parte di una risorsa/dono) abbiamo capito tutto! Auguri Italia. E lo scrivo col cuore in mano vedendo come questa Nazione sta finendo. In mano a lobbysti, politicanti ed amministratori minimamente capaci oltre a fautori del pensiero unico a favore del politically correct. E intanto la maggioranza dei cittadini rinuncia a votare e reclamare i propri legittimi diritti!

      Elimina
    3. A proposito di lobbisti: faccio notare come 150+90 facciano 240. 240 sono i "richiedenti asilo" che vengono affidati alla coop Il Mosaico, coop "di riferimento della Curia" (cito il quotidiano locale). Affidati, con una giusta remunerazione di + di 30 euro, senza alcuna selezione pubblica anche se localmente sono presenti altre realtà imprenditoriali che hanno maturato -e da più tempo- esperienza e competenza in tale attività. E poi la difesa d'ufficio della stessa coop da parte del politico di riferimento! E rimane un piccolo mistero la questione del San Luigi. Perché nel Forum non ci si chiede se esistano "alcune stranezze"?

      Elimina
    4. Bene, e perchè non si fa carico lei di fare un'inchiesta e di pubblicarne i risultati, oppure darli a noi se ha paura di mostrare la faccia? Non siamo l'agenzia delle battaglie che gli altri hanno paura di fare, capisce, non siamo il pd o forza italia. Lei ha una giunta a sua disposizione, la faccia lavorare

      Elimina
    5. Non c'è un sordo più sordo di colui che non vuole sentire! Ma è anche lei di Comunione e Liberazione? Non c'è nessun bisogno di fare inchieste, basta voler vedere.

      Elimina
    6. Anonimo 13:20. Dalla risposta risulta parlare a nome del Forum: allora, con un poco di meno spocchia, cerchi di cogliere gli stimoli che provengono anche dall'esterno. Grazie

      Elimina
  11. forse bellavite è tornato dalle sue parrocchiane...... che gli hanno sempre voluto molto bene...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E invece a te ti schifano

      Elimina
  12. D'accordo sullo scandalo ascensore. Ma il progressivo depauperamento dei servizi sanitari pubblici? Non è un argomento scottante, che tocca tutti i cittadini?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, è un argomento scottante e tocca tutti i cittadini, quindi spero di vederla a discutere e a dare volantini sulla questione, come stiamo facendo noi sull'ascensore.

      Elimina
    2. Meglio non toccare questi temi. Si rischia di perdere la nuova alleanza con i fedelissimi della romana!

      Elimina
    3. Tocca tutti i cittadini ma, evidentemente poco i fedelissimi del Forum (toccati dal Signore!). Non sporcatevi le mani con argomenti che evidentemente non conoscete, cari fedelissimi; perseverate sui pochi argomenti che vi stanno a cuore. Ma non credo che le persone vi seguiranno più di tanto. Nell'evitare la questione "sanità", comunque, non siete i soli; non è comunque una gran giustificazione.
      Un poco patetico il "volantinare": cose da altri tempi (caro anonimo 13:07).

      Elimina