domenica 17 luglio 2016

Il perseveratore diabolico.

Quindi anche il Palabigot chiude. Romoli lascerà una città invasa da manufatti non completati, serrati, cadenti o puntellati con orrendi pezzi di legno (come in via Nizza). Dovrebbe di tasca sua pagare un salario minimo agli afgani e pachistani che distraggono l'opinione pubblica dalla catastrofica gestione di questo mandato. Ma al male non c'è fine. Sapendo che non farà nulla, giusto per questione di bon ton, il sindaco dichiara che si potrebbe adibire il Pala a luogo per concerti, naturalmente installando un montacarichi per sollevare le strutture e gli strumenti. Montacarichi?! Come ai bambini si tolgono le forbici e i coltelli, al sindaco vanno tolte dalle mani tutte le cose che vanno in su: ascensori, aerei, aquiloni, palloni areostatici, palline da tennis e qui mi fermo. Lui li fa precipitare, sprofondare, interrarsi, infoibarsi in cunicoli da cui non emergono mai più. 
adg

24 commenti:

  1. Ma anche il Forum non utilizzo solo richiedenti asilo e ascensori! Esistono altri argomenti degni di attenzione, e non solo per sporadici spunti.

    RispondiElimina
  2. E infatti parliamo del Palabigot

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Comunque risulta un banale argomento da campagna elettorale. Va bene ma non mi sembra particolarmente coinvolgente.

      Elimina
  3. Per quanto riguarda gli orrendi pezzi di legno in via nizza,ricorderei ad adg che il complesso della stella matutina non è di proprietà del comune,che ovviamente non può decidere sull'eventuale abbattimento dell ex cinema ormai pericolante.Il massimo che poteva fare era mettere in sicurezza la zona, e ciò è stato fatto.Bisogna riconoscere che questa amministrazione di colpe ne ha parecchie, ma andare a sparare a casaccio anche dove il comune non c'entra nulla mi sa solo di campagna elettorale.Nel caso adg sia interessata all'acquisto dell'ex cinema e paghi di tasca sua per il suo abbattimento sappia che la cittadinanza le sarà riconoscente(forse anche in termine di voti).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Niente abbattimento, è super vincolato. C'è ancora in piedi mezza casa in via Morelli, figuriamoci...

      Elimina
  4. Non sono ricca per comprare cinema, nè interessata al voto dei goriziani. Se i pezzi di legno non li potete togliere, bene, un lavoro di meno, rivolgete la vostra attenzione a tutti quelli che restano da fare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre la risposta pronta. Come dire se ho sbagliato non ditemelo ma guardate qualcun'altro. Alla faccia della modestia....

      Elimina
    2. Cosa vuole, da fervente cattolica ho imparato a distinguere il peccato veniale da quello mortale

      Elimina
  5. Certo che questo blog è davvero ben frequentato: sindaci, prelati...
    Un bel successo per il suo titolare!

    RispondiElimina
  6. avanti tutta verso il fallimento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e questo che cosa significa ?

      Elimina
    2. verso il fallimento di che cosa ?

      Elimina
    3. di Gorizia. Chiude tutto in questa città, in tutti i sensi.

      Elimina
  7. Allora sti migliaia ad Aiello, li avete presi o no? Cosa aspettate? Solo uomini giovani maschi eh che non vi vengano idee insane di ospitare qualche bambino profugo siriano orfano senza I phone...o una mamma siriana vedova o qualche altro vero disgraziato vittima di guerra (magari senza gambe o senza braccia...persi nei bombardamenti. ..)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come già detto ci stiamo lavorando. Perché non vogliamo far brutta figura rispetto agli altri comuni dell'ambito... a proposito in quali dei 17 comuni vengono ospitati richiedenti asilo?

      Elimina
    2. In nessun comune vi sono richiedenti asilo autentici, solo asili strumentali da rigettare e rimpatriare.

      Elimina
  8. Speriamo venga aggiustato il parco giochi ai giardini. È transennato da una settimana, il più frequentato di gorizia.
    Mauro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Riprende solo se ha scivoli che vanno giù se ha altalene o pali della cuccagna sta fermo

      Elimina
  9. http://roma.repubblica.it/cronaca/2016/07/18/news/roma_sedicenne_violentata_ai_parioli_arrestati_due_uomini-144342828/

    minorenne massacrata a stuprata da due amici del forum. Se fossi un parente di questa povera bambina saprei con chi prendermela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una bufala.la ragazza ha mentito per giustificare una fuga da casa

      Elimina
    2. Quindi, fra i tanti commentatori, c'è qualcuno che ogni tanto smentisce per chiarire la situazione (in realtà ancora pienamente da verificare). Giusto smentire se si tratta di dare una corretta informazione.
      Diversamente, alle domande fatte da giorni su altri post nessuno ha ancora risposto (chi ha sprangato ed aggredito fisicamente per primo a Fano, qualcuno ha espresso solidarietà alle vittime di migranti illegali in Italia...etc). Quindi sempre e solo risposte aderenti alla realtà please e possibilmente, ogni tanto, meno silenzio perché è assordante!

      Elimina
    3. Non abbiamo tempo per tutte le balle da frustrati sessuali che vi inventate.

      Elimina
  10. A leggere il post sembra che abbiate un sindaco che si dedica alla produzione di catastrofi per la sua città. Sarà......

    RispondiElimina
  11. Giusta osservazione... e poi vi siete accorti dell'impennata dei cantieri negli ultimi mesi? Fra un po' parte anche quello di Corso Italia. Del resto a primavera 2017 ci sono le elezioni... Certo è che se continuano a buttare soldi pubblici per lavori fatti male (Piazza Vittoria, Piazza Sant'Antonio, ma anche Corso Verdi dove ci sono già rattoppi)... forse oltre alla politica il problema è anche dei tecnici chiusi in municipio...

    RispondiElimina