lunedì 8 febbraio 2016

E giovedì 11... la mistica di Lutero

Giovedì 11 febbraio alle 18 al Kulturni dom di Gorizia si terrà l'incontro “L’uomo da sé non è nulla, con Dio è qualcosa”. L'appuntamento, centrato sulla relazione tra Dio e l’uomo nella mistica di Lutero, è organizzato dalla Biblioteca statale isontina, in collaborazione con Società Dante Alighieri, ilForum Gorizia, la Chiesa metodista e il Kulturni dom. Del padre della Riforma e del tema che costituisce il cuore del suo messaggio parleranno DieterKampen, già pastore di Trieste, Michele Cassese, docente di storia moderna dell'università di Trieste, Marco Fornerone, pastore di Gorizia e Udine e Andrea Bellavite, giornalista e moderatore dell'incontro. Nel dibattito verrà dato anche spazio alla presentazione del volume “Lutero e la mistica”, a cura di Franco Buzzi, Dieter Kampen e Paolo Ricca, edito da Claudiana. La manifestazione anticipa le manifestazioni che, dal prossimo 31 ottobre per un anno, si svolgeranno in Europa e del mondo. Un vero e proprio “giubileo” della nascita della Riforma, avvenuta nel 1517 con la famosa affissione delle Novantacinque tesi di Martin Lutero. Le celebrazioni previste saranno di carattere civile e religioso; fra queste il 31 ottobre, a Lund in Svezia, si terrà una cerimonia congiunta fra la Federazione Luterana mondiale e la chiesa cattolica, per commemorare il 500.mo anniversario della Riforma, alla presenza di papa Francesco. L'incontro goriziano è aperto a tutti.

Nessun commento:

Posta un commento