lunedì 28 settembre 2015

Una storia lontana. Lontana? (4)

Mentre in quel regno lontano si sistemavano le strade e le piazze dopo alcuni giorni di festose gozzoviglie, la storia raccontata dalla nostra Sherazade continuava. Ed ecco la quarta puntata... (le altre sono state pubblicate il 9, il 13 e il 21 settembre)
Mentre i suoi messaggeri  percorrevano il Paese in lungo e in largo e leggevano ad altissima voce il bando al centro di ogni piazza, il re pensava a come poteva fare per liberarsi di quei viandanti, che continuavano ad essere  accampati nel parco o in riva al fiume.  Alla fine gli venne un’idea che gli sembrò buona. Ai confini  con il suo c’erano tre regni nei quali vivevano tre re, ai quali in un passato recente aveva fatto dei favori....  Pensò che era giunto il momento di chiedere loro di sdebitarsi. Ordinò al suo ciambellano  di preparare tanti carri quanti ne occorrevano per trasportare tutti i viandanti, di caricarli e dividerli in tre gruppi : ognuno dei tre sarebbe andato in un regno e il capo carovana  avrebbe consegnato ai rispettivi re  i bianchi, insieme ad un suo messaggio.  Nel messaggio  si chiedeva cortesemente a ciascun re, ma il tono era anche un po’ perentorio, di accogliere e di ospitare per un certo periodo quelle persone. In questo modo ognuno di essi si sarebbe completamente sdebitato nei confronti del re dei Celestini. Sì, il nome del popolo era proprio questo e il colore della loro pelle era celeste chiaro. (avete presenti i Puffi del belga Peyo ?). Gli ordini del re furono eseguiti, i carri tornarono vuoti, perché tutti i viandanti erano stati accolti e sistemati. Per qualche giorno nel Paese dei Celestini fu tutto tranquillo, il problema che aveva angustiato il re sembrava proprio risolto.  Ma poco tempo dopo il parco era di nuovo pieno di viandanti che erano seduti sulle panchine con i loro fagotti, avevano l’aria esausta e si guardavano intorno.   La notizia fu riferita al re che si stupì moltissimo e montò su tutte le furie. Corse alle gabbie dei piccioni reali, ne prese tre, legò ad una delle loro zampe un foglietto contenente un  messaggio e li spedì ai re suoi vicini. Chiedeva spiegazioni : come mai avevano lasciato partire le persone che aveva loro inviato ?  Non era questo quanto aveva loro chiesto!  A stretto volo di piccione giunse la risposta : i viandanti che erano stati inviati e accolti erano tutti lì e la promessa era stata rispettata.  Il re non sapeva darsi ragione.  Chiamò il  gran ciambellano e gli chiese spiegazioni. Questi, alquanto titubante, gli riferì che in realtà si trattava di nuovi viandanti, che erano arrivati un po’ alla spicciolata negli ultimi giorni. Il numero totale era all’incirca pari  a quello dei precedenti, che erano stati allontanati. I suoi informatori gli avevano riferito che provenivano tutti dagli stessi Paesi dell’Occidente, uno in guerra e l’altro dove la gente moriva di fame.  Il re era perplesso e molto infastidito. Sapeva che la maggior parte del popolo condivideva il suo atteggiamento ostile verso i viandanti, ma dal ciambellano aveva anche appreso che cominciavano ad esserci persone che invece lo criticavano. A quel punto il re pensò che occorreva proprio ricorrere ad altri sistemi più definitivi. (4 - continua)
Sherazade


3 commenti:

  1. prestito proposto tra i singoli

    Ciao, io sono un individuo che offre prestiti a internazionale l. Dotato di un capitale
    che verrà utilizzato per erogare prestiti tra privati a breve e lungo termine da
    4000 a 500.000 a tutte le persone a grave essendo nei bisogni reali, il tasso di
    di interesse è 3% l'anno. I fornisce prestiti finanziari, mutuo per la casa, prestito di investimento,
    Prestito auto, prestito personale. Sono disponibile per soddisfare i miei clienti in una durata massima 3 giorni dal ricevimento del modulo di domanda.
    Persona seria non astenersi
    Vi prego di contattarmi al seguente indirizzo e-mail: il robertdudet18@gmail.com a per ulteriori informazioni.

    RispondiElimina
  2. prestito proposto tra i singoli

    Ciao, io sono un individuo che offre prestiti a internazionale l. Dotato di un capitale
    che verrà utilizzato per erogare prestiti tra privati a breve e lungo termine da
    4000 a 500.000 a tutte le persone a grave essendo nei bisogni reali, il tasso di
    di interesse è 3% l'anno. I fornisce prestiti finanziari, mutuo per la casa, prestito di investimento,
    Prestito auto, prestito personale. Sono disponibile per soddisfare i miei clienti in una durata massima 3 giorni dal ricevimento del modulo di domanda.
    Persona seria non astenersi
    Vi prego di contattarmi al seguente indirizzo e-mail: il robertdudet18@gmail.com a per ulteriori informazioni.

    RispondiElimina
  3. Do you need a loan?
    Do you need financial help?
    Does your firm, company or industry need financial assistance?
    Do you need finance to start your business?
    Do you need finance to expand your business?
    Do you need personal loan? email: johnsondav23@gmail.com

    RispondiElimina